La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Suggerimenti Per L'Irrigazione Del Giardino Di Casa

Suggerimenti per l'irrigazione del giardino di casa

Irrigare il giardino può essere noioso. Se mal eseguiti, avremo piante appassite, fiori e frutti che cadono. La buona notizia è che ci sono sistemi di irrigazione che puoi adottare.

Molte soluzioni praticabili possono essere trovate. C'è la tecnologia disponibile e il fattore economico è che peserà in tasca quando si sceglie come si farà l'irrigazione del giardino.

Controlla qui sotto i migliori consigli per non perdere l'acqua per le tue verdure e allo stesso tempo non devi farlo da solo.

Volume di irrigazione per il giardino di casa

Quasi tutte le verdure hanno una breve durata, solo poche settimane. Hanno bisogno di acqua per sviluppare i loro tessuti, fiorire e dare i loro frutti.

La qualità della consistenza, il turgore e il gusto delle foglie, come nel caso di lattuga e rucola, dipende dalla quantità di acqua disponibile. La scarsità di acqua può causare la caduta di gemme e la pianta non produrrà frutti, come nel pomodoro.
Con la mancanza di acqua la pianta inizia ad appassire.

Allo stesso tempo, troppa acqua nelle docce o nei periodi di pioggia è anche dannosa. Aumentano il rischio di malattie fungine e batteriche, radici e foglie in decomposizione.

irrigazione del giardino

Le piante producono di più e meglio con abbastanza acqua.

Le piante producono più qualità e più alta se l'acqua è sufficiente.
L'acqua nel terreno nella giusta quantità fornisce un buon sviluppo delle radici che sfruttano il substrato, ottenendo una maggiore quantità di sostanze nutritive.

Sia la mancanza sia il danno eccessivo, indebolendo la pianta che è vulnerabile all'attacco di parassiti e malattie.

Bisogno di acqua per piante diverse

Verdure a foglia come le lattughe richiedono più acqua, così come pomodori e fagioli, soprattutto nel periodo di crescita vegetativa.

Le piante aromatiche hanno bisogno di meno acqua - rosmarino, per esempio. Il basilico e la salvia sono più sensibili alla scarsità.

Cerca sempre di conoscere il bisogno di volume d'acqua e la distanza di irrigazione di ciascuna delle tue verdure.

Considera l'umidità del suolo Horta

Molti terreni hanno una maggiore ritenzione di acqua piovana e rimangono leggermente umidi fornendo una buona coltivazione.

terreni argillosi

I terreni argillosi si ammorbidiscono più a lungo.

Suoli molto pesanti con alto contenuto di argilla può essere immerso per lungo tempo. Ciò ostacola le pratiche culturali e danneggia le piante coltivate.

Suoli già molto sabbiosi perdono facilmente l'acqua La percolazione è immediata dopo la pioggia o l'irrigazione e spesso sembra che tutto sia umido, ma le piante mostrano sintomi di siccità.

Dopo la pioggia o l'acqua, l'acqua può evaporare dalla superficie del suolo, percolare fino all'acqua più profonda o essere intrappolata ulteriormente sulla superficie del suolo, dove c'è un contenuto di sostanza organica superiore.

Quando l'acqua è più ridotta nel terreno, molti legami chimici mantengono il liquido, rendendo il suo uso non praticabile dalle piante.

Si chiama ceppo per forza con il quale il substrato trattiene l'acqua all'interno dei legami nella sua struttura, non rilasciandola alle piante.
Questi hanno bisogno di spendere molte energie per le radici per succhiare quest'acqua.

Alcune soluzioni: la presenza di sostanza organica nel substrato è benefica, rilasciando nutrienti e acqua alle esigenze delle piante.

compost di verdure biologiche

Il compostaggio aiuta a bilanciare e arieggiare il terreno.

Per entrambi i terreni argillosi con ritenzione eccessiva come per i terreni sabbiosi, l'uso di composti organici facilita l'aerazione e migliora la permeabilità, fornendo il miglior uso dell'acqua.

Questo composto organico può provenire da resti vegetali e concimi conciati, nonché dall'aggiunta di humus di lombrico.

Editoriale Video: Giardinaggio: come realizzare un impianto di irrigazione


Menu