La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Comprendere I Vari Tipi Di Pennelli Progressivi

Comprendere i vari tipi di pennelli progressivi

Il pennello progressivo è arrivato a rivoluzionare il mondo dei capelli.

Chi ha i fili ondulati, con volume e senza riccioli definiti può optare per eliminare l'effetto crespo e dare ancora più movimento ai capelli.

Grazie al grande successo di questo procedura, diverse tecniche sono emerse nel tempo. Attualmente esistono numerosi tipi di progressive: pennello intelligente, pennello al cioccolato, pennello marocchino e una moltitudine di termini.

Se vuoi scommettere su questo trattamento ma sei in dubbio quale scegliere, vedi sotto tutto quello che devi sapere sui tipi di quelli progressivi disponibili sul mercato.

Smart Brush (o Zap)

capelli lisci

Lo smart brush è composto da proteine, minerali, cheratina liquida, acetamido ossido e formalina 0,2%, che è la quantità legale rilasciata da Anvisa.

Acetamido e formaldeide sono responsabili della levigatura dei capelli e la cheratina agisce sulla sigillatura dei fili, riducendo l'effetto crespo e trattando le doppie punte.

Poiché questo tipo di pennello non si uniforma completamente, il risultato è un pelo naturale tagliato.

A differenza della maggior parte dei progressisti tradizionali, che generalmente richiedono una pausa di tre giorni lontano dall'acqua, il pennello intelligente consente di lavare i capelli lo stesso giorno.

Spazzola di cioccolato

Dotato di proteine ​​della seta, cheratina liquida, estratto di cacao, acidi grassi, caffeina e, in alcuni casi, 0,2% di formolo, il pennello al cioccolato assicura morbidezza, lucentezza e riduce il volume dei capelli.

La versione senza formolo funziona più come idratazione e nutrizione, mentre la formalina leviga efficacemente i fili.

Il pennello al cioccolato è consigliato per i capelli asciutti, con un sacco di volume e crespo.

Questo tipo di progressione non è raccomandato per le persone che hanno i capelli grassi (aumenta la produzione di olio del cuoio capelluto) o per coloro che hanno i capelli molto ricci, in quanto può asciugare i fili e dare un effetto liscio artificiale.

Pennello marocchino

capelli lunghi

Il pennello marocchino ha nella sua composizione l'olio di cacao del Marocco, l'argilla bianca e lo 0,2% di formalina.

Come con altri progressivi, la formalina leviga i fili mentre gli altri ingredienti sono responsabili di un'intensa nutrizione e idratazione.

La cheratina, che è anche presente nella formula, sigilla le cuticole, garantendo una maggiore durata del trattamento e riducendo le doppie punte.

Il marocchino è indicato per capelli ricci, ricci, fragili, secchi e voluminosi.

Pennello alla fragola (o zucchero)

capelli lisci

La spazzola di zucchero (o pennello di fragola, come è anche noto) ha nella sua formula etanolamina, acido di frutta, cheratina e proteine.

Nonostante non abbia formolo nella sua composizione, questo tipo di levigatezza progressiva grazie all'etanolamina, che ha anche proprietà di lasciare i fili con meno volume.

La spazzola per lo zucchero è consigliata per i capelli voluminosi e secchi in quanto riduce l'effetto crespo e aiuta a dare lucentezza e vitalità ai capelli.

In questa procedura, i capelli non possono essere intrappolati o lavati per tre giorni.

Pennello americano

Con un solo componente nella sua formula, la guanidina, la spazzola americana è indicata per capelli ricci, ondulati e con molto volume.

È considerato uno dei migliori per chiunque voglia raddrizzare, ma mantiene comunque i capelli naturali.

Oltre all'incredibile risultato, il pennello americano ha una lunga durata e può rimanere nei capelli fino a sei mesi.

Sebbene abbia tutti questi vantaggi, il trattamento non è indicato per coloro che hanno già fatto un trattamento capillare con gallina, ammoniaca, sodio idrossido o tioglicolato.

Editoriale Video: come riprodurre disegni con le proporzioni giuste - FantageniaTrucco 3