La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Tulipani

Caratterizzato da caratteristiche molto peculiari dei tulipani, una pianta della famiglia lilla, e contrariamente a quanto la maggior parte della gente dovrebbe pensare, ha origine in Asia centrale, non in Olanda, un paese diventato famoso in tutto il mondo grazie alla coltivazione del fiore.

Tulipani: essere

I tulipani possono avere un'altezza compresa tra 30 e 60 centimetri, le foglie possono essere ovali, oblunghe o lanceoladas. Tra le foglie nasce il gambo che dà origine al suo fiore, che ha sei petali e ha vari colori. Oggi sono conosciute circa 100 specie di tulipani e centinaia di specie ibride.

Per la coltivazione si deve scegliere un luogo fresco e con una buona luce, evitando il vento e il forte sole. Adattato al clima freddo, dove la lampadina attraversa un periodo di dormienza durante l'inverno, la pianta fiorisce di nuovo la primavera successiva. Qui in Brasile, a causa del clima tropicale, il periodo dormiente può essere modificato, il che modifica la fioritura e la durata dei fiori.

Tulipani: fiore

Per ripiantare i bulbi è necessario tagliare il fiore e rimuovere le foglie della pianta non appena appassisce. Il prossimo passo è pulire i bulbi - tenerli in un luogo fresco e arioso per circa tre mesi. In questa fase non possono essere bagnati o ricevere umidità. Dopo questo periodo i bulbi dovrebbero essere piantati in un vaso con terreno umido. Coprire il vaso con la plastica e metterlo nel congelatore per sei mesi, a una temperatura compresa tra 2 e 5 gradi Celsius. Dopo aver sistemato il vaso in un luogo con buona luce per due mesi, mantenere il terreno sempre umido. Ri-avvolgere la nave con la plastica e restituirla al congelatore per altri sei mesi. Rimuovere la pentola dal freezer e posizionarla in un punto luminoso. Il fiore dovrebbe apparire circa 30 giorni dopo!

Editoriale Video: Fausto Mesolella - Tulipani


Menu