La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Riforma / Lavoro: Pianifica I Punti Di Tiro Prima Di Iniziare!

RIFORMA / LAVORO: Pianifica i punti di tiro prima di iniziare!

Un piccolo progetto elettrico

Avendo già identificato il tipo di presa di ogni apparecchiatura in base alla sua potenza, ora li posizioneremo nel tuo ambiente di lavoro, e per questo ci guiderà principalmente attraverso un PROGETTO ELETTRICO nella pianta bassa, identificando la posizione probabile o definitiva in cui il le attrezzature funzioneranno, sia in cucina che in lavanderia (area di servizio).

RIFORMA / LAVORO: Pianifica i punti di tiro prima di iniziare!: punti

RIFORMA / LAVORO: Pianifica i punti di tiro prima di iniziare!: lavoro

Come puoi vedere, non è difficile individuare la posizione di ogni apparecchiatura elettrica nelle stanze della casa e trapiantarla nel disegno sulla planimetria.

L'elettricista deve avere questa informazione dal proprietario del lavoro o rimodellamento, e se possibile seguire l'avanzamento del servizio di muratura, come colui che esegue l'installazione dei condotti e le scatole di luce incorporate nelle pareti è il muratore, che deve essere guidato dal proprietario attraverso il progettazione elettrica al piano terra, o il design semplice fatto dall'elettricista con le informazioni di posizionamento corrette delle prese e degli interruttori nelle posizioni definitive.

Quanti sbocchi per ogni stanza?

L'NBR 5410 stabilisce l'orientamento che deve essere installata almeno una (01) uscita ogni otto metri quadrati (8 m²).

Nel caso della cucina e dell'area di servizio, ci vogliono anche più scatti oltre questo minimo perché la sicurezza è il primo elemento da osservare in qualsiasi installazione elettrica.

È necessario disporre di una corretta quantità di prese installate in base alla potenza delle apparecchiature, evitando così che dopo il lavoro finito o la ristrutturazione, vengano utilizzati i famosi "GAMBIARRAS", come l'uso di prolunghe con fili allentati, o il noto "T "(Benjamin), causando un aumento della corrente in ampere per contatto debole, generando bollette energetiche più elevate e insoddisfazione del proprietario.

Pertanto, per effettuare una valutazione preliminare e un piccolo progetto, è una pianificazione corretta, corretta e utile per una perfetta esecuzione del servizio elettrico, fornendo soddisfazione a tutti coloro che sono coinvolti nel lavoro o nel rimodellamento, oltre a risparmiare materiale ed evitare nuove riforme elettriche in futuro per adattarsi al funzionamento dell'apparecchiatura.

Numero minimo di punti di presa

RIFORMA / LAVORO: Pianifica i punti di tiro prima di iniziare!: tiro

Editoriale Video: Certificato Idoneità Statica: procedura e limiti applicativi


Menu