La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Comprendi E Controlla Il Cattivo Odore Del Bagno

Comprendi e controlla il cattivo odore del bagno

Non importa quanto tu pulisca il tuo bagno, il fetore rimane.

Prima di spendere tempo e denaro chiamando uno specialista per risolvere il problema, capisci cosa si nasconde dietro gli odori sgradevoli che insistono nell'apparire in quella parte della casa e cosa puoi fare per eliminarli.

Gli zoccoli possono causare un cattivo odore in bagno

drenare

Uno dei casi più comuni nella formazione di fetore nel bagno è l'accumulo di sostanza organica all'interno dell'impianto idraulico.

Foam shampoo e sapone, capelli, risciacquo, dentifricio con saliva e altre sostanze in grado di ostruire il drenaggio di lavandini e docce e andare a causare odore sgradevole.

Se l'intasamento non è troppo profondo, puoi usare gommini, pinzette, pinze o fili rimuovere il materiale che causa l'intasamento.

È inoltre possibile utilizzare soluzioni di soda caustica, in vendita nei supermercati, per distruggere la causa dell'ostruzione.

Se questa è la tua scelta, stai estremamente attento quando usi la soda caustica può essere letale. Si prega di leggere attentamente l'etichetta.

Inoltre, l'uso eccessivo di questa sostanza può danneggiare le tubazioni.

Problemi con la guarnizione della tazza del WC

privato

Ogni bagno ha una sorta di guarnizione tra il fondo e il pavimento del bagno - a anello di gomma che vieta il passaggio di gas dalle acque reflue.

Se la nave viene installata in modo errato, il suo movimento potrebbe rompere il sigillo e gli odori della fogna potrebbero fuoriuscire e infestare la tua casa.

Pertanto, assicurarsi che il vaso sia saldamente fissato al pavimento e che l'anello di tenuta sia in perfette condizioni.

Sifoni secchi: passaggio gratuito a cattivo odore

lavandino del bagno

Se il bagno è usato raramente, l'acqua presente nel tuo bagno sifoni (botte curva appena sotto lo scarico) può evaporare.

Il sifone ha una forma curvata proprio per trattenere l'acqua, evitando che gli odori della fogna invadano il bagno. Qui, l'acqua funge da barriera.

Assicurarsi che i sifoni abbiano acqua nei loro interni. Se non lo fanno, apri i rubinetti per qualche secondo.

Notare inoltre se i sifoni si asciugano rapidamente anche dopo aver acceso il rubinetto. In questo caso potrebbe essere difettoso e deve essere sostituito.

Soluzioni generiche per il cattivo odore del bagno

Se il problema deriva dal sifone, oltre a tenerlo sempre con l'acqua, puoi anche aggiungere quotidianamente un cucchiaino di olio di eucalipto nello scarico che conduce ad esso.

Per mantenere i tubi puliti e inodori, mescolare mezzo litro di acqua calda con 100 grammi di bicarbonato di sodio e 200 ml di aceto bianco. Lasciare riposare per mezz'ora, aggiungere un po 'più di acqua calda e correre negli scarichi del bagno.

Un altro modo per eliminare il profumo è quello di diluire il lievito di birra in acqua e versarlo nei tubi durante la notte. Non aprire i rubinetti fino al giorno successivo.

È inoltre possibile utilizzare un dispositivo anti-schiuma nello scarico. Leggi il nostro articolo spiegando come farlo

Editoriale Video: puzza puzza