La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Lavatrice: Come Risparmiare In Uso

Lavatrice: come risparmiare in uso

La lavatrice rappresenta circa il 5% del consumo totale di elettricità nelle abitazioni.

Ha bisogno di energia per le azioni meccaniche (rotazione del tamburo, risciacquo, pompe di circolazione dell'acqua) e per il riscaldamento dell'acqua attraverso la resistenza elettrica, che rappresenta dall'80% al 90% del consumo totale di energia di un ciclo di lavaggio.

Le nuove macchine

Per questi e altri motivi sono comparse sul mercato macchine con adattamenti intelligenti, come ad esempio:

  • Con la possibilità di essere alimentati con acqua calda proveniente da altri sistemi di riscaldamento (stufe a gas, caldaie murali, pannelli solari, ecc.), Consentendo di ridurre il consumo elettrico in modo significativo;
  • Macchine che hanno programmi economici, che consumano fino al 40% di energia in meno;

La presenza dell'etichetta di efficienza energetica su queste apparecchiature è obbligatoria.

Assicuratevi inoltre che l'efficienza di lavaggio e centrifuga non sia compromessa dal ridotto consumo di energia.

Misure di economia

lavatrice

Ma se la tua macchina non fa ancora parte di questi modelli più economica, nessun problema: con alcuni semplici consigli puoi ridurre il tuo dispendio energetico:

  • Regolare il carico della macchina sulla capacità utile indicata dal produttore, in modo da non sprecare energia;
  • La pulizia dei filtri è importante in modo che il consumo di elettricità non aumenti con l'uso di queste apparecchiature;
  • Gran parte dell'elettricità spesa in un lavaggio è per riscaldare l'acqua. L'uso di programmi a basse temperature diventa essenziale;
  • Se hai intenzione di asciugare il bucato nella macchina, centrifugalo al massimo e ricorda: la centrifuga è 70 volte più economica dell'essiccazione. La rotazione minima in questo caso dovrebbe essere 750 RPM;
  • Per inciso, non dimenticate: una macchina che lava e asciuga i vestiti ha un'efficienza di asciugatura inferiore a quella di un'asciugatrice;
  • L'uso del programma morbido, al posto di quello normale, significa che il motore della macchina non deve lavorare così tanto, consumando meno energia;
  • Non mescolare capi bagnati con un carico già parzialmente asciutto;
  • Se la tua macchina ha pulsanti che consentono un risparmio di acqua ed energia nel lavaggio, usali;
  • Lavare la quantità massima di indumenti indicata dal produttore in una volta;
  • Utilizzare la corretta dose di sapone e ammorbidente specificata nel manuale per evitare ripetute operazioni di risciacquo;
  • Mantenere il filtro pulito in ogni momento;
  • Goditi l'essiccazione naturale.

Editoriale Video: 10 minuti per... Risparmiare. Prepariamo il Sapone per lavatrice.