La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Serbatoi Di Plastica!

Serbatoi di plastica!

Scopo della cisterna di plastica e le sue caratteristiche...

• Serbatoio per immagazzinare acqua.

• I serbatoi di plastica non possono essere sepolti in presenza di falda freatica.

• Eseguire il test di espansione gratuito per verificare il corretto scavo del terreno e il riempimento.

• Rispettare il tipo di traffico (sovraccarico) per la soletta di chiusura.

• Non supportare mai la lastra di chiusura o altri pesi sul rinterro. Solo appoggiarsi al terreno naturale (duro).

• L'acqua piovana non è potabile; quindi dovrebbe essere usato solo per scopi secondari (toilette, irrigazione, pulizia del pavimento, ecc.).

• Ogni punto servito dall'acqua piovana deve essere identificato.

• Le cisterne di plastica sono progettate per l'uso interrato e non possono essere esposte al tempo.
Sono appositamente progettati per la conservazione di acqua sotto il livello del suolo (sepolto).

Tipi di applicazione

CONSERVARE L'ACQUA DALLA RETE PUBBLICA

• aumentare la capacità di stoccaggio dell'acqua senza occupare spazio sulla soletta del tetto dell'edificio.

• un'alternativa per ridurre al minimo gli effetti del razionamento in luoghi con fornitura di rete irregolare.

• facilitare la ricezione di acqua quando le reti pubbliche operano sotto una pressione insufficiente per raggiungere alti serbatoi.

CATTURA E CONSERVAZIONE ACQUA PIOVANA

Economia ed ecologia

• Conservare l'acqua piovana raccolta nelle aree del tetto, che può essere utilizzata per vari scopi secondari come il lavaggio di pavimenti e automobili, l'irrigazione del giardino e lo scarico del bagno.

dimensioni

Dimensioni del marchio Acqualimp, ci sono diverse marche e altre dimensioni di cisterne di plastica.

Serbatoi di plastica!: dell

Serbatoi di plastica!: dell

installazione:

Serbatoi di plastica!: della

Step 1 - Test per l'identificazione del suolo

Per una corretta installazione del serbatoio, eseguire il seguente test (Fig. 1) e determinare il potenziale espansivo del terreno su cui verrà installato.

A) Spruzzare il campione di terreno eliminando gli agglomerati con l'aiuto di una mano di pietra o pestello finché non viene convertito in terreno fine;

Il serbatoio Acqualimp può essere installato se, e solo se, la falda freatica è
sotto la sua base di insediamento.

La distanza minima raccomandata è di 1,00 m tra la base e la
livello massimo che la falda acquifera può raggiungere durante i periodi di piena.

B) Stendere questo campione su una superficie piana, lasciandolo esposto alle intemperie e al sole finché non è privo di umidità;

C) Posizionare questo materiale all'interno di una fiala di vetro o vetro con pareti verticali fino a raggiungere 10 cm di altezza. Usa un righello per misurare e segnare questa altezza iniziale.

D) Quindi aggiungere acqua per coprire l'intero volume di terra fine e lasciar riposare per almeno un'ora per consentire al materiale di espandersi;

E) Infine, misurare l'altezza finale che raggiunge il volume della terra e confrontare con l'illustrazione (Fig. 1).

Serbatoi di plastica!: della

% di espansione gratuitapotenzialeProcedura di installazione di espansione
Meno di 10 anniNon esisteEffettuate lo scavo considerando la misura della fossa settica più una distanza di 0,25 m intorno ad essa, le stesse dimensioni della base di cemento che verrà fatta sul fondo. Riempire con materiale stabilizzato.
10 a 25Molto bassoEffettuare una pendenza considerando in cima allo scavo la misura della fossa settica più una distanza di (A) 0,75 m attorno ad essa. Riempire con materiale stabilizzato.
26 a 50bassoEseguire una pendenza considerando, nella parte superiore dello scavo, la misura della fossa settica più una distanza di (A) 1,25 m attorno ad essa. Riempire con materiale stabilizzato.
51 a 100mediaEffettuare una pendenza considerando, nella parte superiore dello scavo, la misura della fossa settica più una distanza di (A) 1,75 m attorno ad essa. Riempire con materiale stabilizzato.
Maggiore di 100altoEffettuare una pendenza considerando, nella parte superiore dello scavo, la misura della fossa settica più una distanza di (A) 2,25 m attorno ad essa. Riempire con materiale stabilizzato.

Obs. Il materiale stabilizzato è lo stesso di quello ottenuto dallo scavo, aggiungendo il 6% del peso nel cemento.

Step 2 - Scavo

Suggeriamo che la profondità minima dello scavo sia l'altezza della cisterna più 0,20 m, tenendo conto dello spessore della base in calcestruzzo situata sul fondo dello scavo (Fig. 2).

Il livello di angolazione e la distanza dello scavo sono ottenuti nella tabella precedente in base al tipo di terreno.

Serbatoi di plastica!: serbatoi

Step 3 - Base di insediamento

Sul fondo dello scavo, dopo la compattazione, si dovrebbe realizzare una base in cemento armato la cui larghezza consideri la dimensione della cisterna e un'ulteriore distanza di 0,25 m attorno ad essa, con una rete elettrosaldata (figura 3).

Questa base deve essere perfettamente piana, liscia, regolare e pulita, senza oggetti taglienti.

A seconda della capacità del serbatoio da installare, suggeriamo che la base sia di 5 cm di spessore (per 2.800 litri) o 10 cm (per serbatoi da 5.000 e 10.000 litri).

Serbatoi di plastica!: essere

Ogni fase del progetto di questa base deve essere accompagnata dal tecnico responsabile del lavoro e deve essere verificata per specifiche situazioni di progetto.

Nel caso di terreni a media e bassa resistenza, si consiglia di coprire le pareti.

L'intonaco deve avere uno spessore di 3 cm nella proporzione di 1: 3 (cemento: sabbia), applicato con stucco.

Fase 4 - Posizionamento del serbatoio sulla base

Iniziare l'installazione del serbatoio usando, se necessario, una puleggia supportata su un telaio di legno e una fune.

Quando si abbassa la cisterna, assicurarsi che non vi siano pietre o altri oggetti tra la base della cisterna e la base di cemento.

Passaggio 5: compattazione del suolo

Riempi con i materiali dello scavo stesso.
In base al risultato del test di espansione del terreno eseguito sul materiale rimosso dallo scavo, verrà scelto un trattamento a cui verrà sottoposto il materiale da utilizzare come riempimento.

A) Se il potenziale di espansione non viene rilevato, il materiale può essere utilizzato come è stato rimosso dallo scavo, disponendolo in strati di 0,20 m di spessore e comprimendolo con utensili manuali.

B) Se viene rilevato il potenziale di espansione molto bassa o molto alta, sarà necessario aggiungere cemento al materiale di una percentuale in peso del 6% prima di utilizzare questo materiale per riempire lo scavo.

C) Il terreno di riempimento dovrebbe essere totalmente gratuito. Non posizionare mai su di esso alcun carico o peso come mattoni, blocchi o muri di cemento.

La lastra di chiusura deve necessariamente riposare su un terreno naturale, mai sul rinterro.

Serbatoi di plastica!: serbatoi

L'aggiunta di cemento e acqua verrà effettuata gradualmente fino alla completa miscelazione.

Considerando che la cisterna è piena, secondo la precedente osservazione, questo terreno dovrebbe essere restituito allo scavo e compattato a strati di 0,20 m aggiungendo acqua nella proporzione necessaria.

Dopo aver completato il compattamento fino all'altezza della spalla del serbatoio, le condizioni devono rimanere invariate per un periodo di 48 ore, ovvero il serbatoio deve essere tenuto pieno e il terreno compattato.

Passaggio 6: chiusura

La chiusura dovrebbe essere dimensionata dal responsabile del lavoro, in quanto questa forma di chiusura varierà a seconda del tipo di traffico (richiesta) a cui sarà esposto il marciapiede.

È importante che venga costruita un'area che consenta l'accesso al serbatoio (area di ispezione).

IMPORTANTE:

Se c'è un traffico molto grande di veicoli pesanti, si raccomanda di costruire una lastra in cemento armato dimensionata dalla persona responsabile del lavoro.

Installare il sistema di alimentazione, extravasor (ladro), sfiato e pompa, a seconda di dove si desidera inserire la tubazione.

Il foro per il posizionamento del cavo dell'elettrodo nella cisterna deve essere realizzato con un trapano, che deve essere montato saldamente per evitare qualsiasi impurità che potrebbe contaminare l'acqua.

Lo sfiato dovrebbe essere installato nel serbatoio consentendo lo scambio di aria tra il serbatoio e l'ambiente esterno (Figura 05).

Schema dell'assemblaggio del serbatoio dell'acqua di strada

Serbatoi di plastica!: plastica

Schema di installazione del serbatoio di acqua piovana

Serbatoi di plastica!: dell

Kit di accessori

Serbatoi di plastica!: della

Installazione di accessori

Per l'installazione e l'assemblaggio delle connessioni, attenersi alla seguente procedura:

a) I collettori che scendono dalle grondaie sono collegati alle entrate dell'acqua grezza del filtro dell'acqua piovana.
Puoi usare solo un lato o fare l'ingresso da entrambi i lati.
La definizione di utilizzare un lato o i due si basa sulla disposizione dei collettori che scendono dalle rotaie (Fig. 24).

Serbatoi di plastica!: plastica

Se l'area del tetto è superiore a 100 m², la connessione deve essere effettuata su entrambi i lati.
Le connessioni sono realizzate con guanti in PVC da 100 mm.

b) L'uscita per il riempimento della cisterna è l'uscita indicata come acqua filtrata, posta al di sotto degli ingressi dell'acqua piovana grezza (figura 24).
Il collegamento è realizzato anche con un guanto in PVC da 100 mm.

c) Lo smaltimento delle foglie e parte dell'acqua deve essere diretto alla rete di acqua piovana (eventualmente può essere scartato nel terreno per essere assorbito dal suolo), e viene effettuato attraverso l'uscita opposta all'ingresso dell'acqua filtrata alla cisterna (Fig. 25).
Il collegamento è realizzato con un guanto in PVC da 100 mm.

Serbatoi di plastica!: essere

d) Il filtro può essere installato sia sopra che sotto terra.

Se è installato sotto il livello del suolo, la base deve trovarsi su un terreno molto solido o deve essere costruita una nicchia in modo che non affondi.

Poiché il bordo superiore è vicino al suolo, il coperchio del filtro deve essere chiuso ermeticamente.

La scatola per alloggiare il filtro dell'acqua piovana dovrebbe avere uno spazio per i lati che vanno da 30 a 40 cm oltre le dimensioni del filtro.

e) L'elemento filtrante deve essere ispezionato e pulito regolarmente.

La frequenza richiesta dipende dalle condizioni locali.

Raccomandiamo che sia ogni due mesi prima della stagione delle piogge e mensile durante tale periodo, dato il grande flusso di pioggia.

Serbatoi di plastica!: serbatoi

f) Il freno dell'acqua è installato sul fondo della cisterna ed è collegato al tubo proveniente dal filtro attraverso un tubo in PVC da 100 mm (Fig. 25).

g) Il sifone / ladro è installato nella parte interna, collegato al tubo di scarico del serbatoio extravasor.

Importante: durante l'installazione del sifone / ladro, assicurarsi che non ruoti; Per fare ciò, fissarlo saldamente alla parete della cisterna (Fig. 25).

Il sifone / il ladro deve essere sempre installato a 5 cm di dislivello in relazione all'ingresso dell'acqua nel serbatoio (Fig. 25).

h) Per enfatizzare l'acqua nel serbatoio, utilizzare una pompa (non inclusa nel kit) che verrà collegata al tubo flottante usando un galleggiante elettrico in modo che la pompa funzioni solo se c'è acqua all'interno del serbatoio (Fig.. 25).

i) È importante fornire un approvvigionamento idrico dalla rete idrica pubblica nella cisterna dell'acqua piovana o direttamente nella scatola superiore in modo che, in periodi di siccità, in questo sistema non manchi acqua.

j) L'installazione di un "By Pass" è indicata, collegando il tubo dell'acqua piovana prima del filtro direttamente alla galleria di pioggia, perché se c'è un eccesso di acqua piovana nel sistema, questo eccesso corre direttamente alla galleria della pioggia evitando un possibile collasso (Fig. 26).

Serbatoi di plastica!: essere

Capacità di flusso del sistema

Secondo il produttore, questo filtro per acqua piovana ha la capacità di raccogliere acqua fino a 200 m² di superficie del tetto, con una portata di 9 litri al secondo (questi valori possono variare a seconda della regione di installazione).

Editoriale Video: Riparare serbatoio in plastica, saldatura polietilene


Menu