La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cosa Fare Per Eliminare Uno Scarico?

Cosa fare per eliminare uno scarico?

Gli scarichi intasati sono più che sconvenienti: minacciano l'igiene degli spazi. Ma ci sono soluzioni naturali ed ecologiche per liberare fognature e tubi. Dai un'occhiata dopo.

Prova il sbrinamento del lavandino

Se si tratta di un drenaggio di scarico, per esempio è meglio chiamare la vecchia e buona fogna di gomma. Riempire il lavandino, mantenendo la spina nello scarico in modo che ci sia più pressione quando si utilizza lo stantuffo.
Rimuovere il tappo e quindi utilizzare lo stantuffo per premere verso il basso lo scarico.

Non usare mai troppa forza la prima volta che si utilizza lo stantuffo in quanto ciò potrebbe danneggiare l'impianto idraulico. Premere lentamente fino a sentire che sta avendo un effetto vuoto.

Dopo diversi tentativi di solito funziona molto bene, specialmente se l'intasamento è vicino al drenare.

Prodotti naturali non inquinanti

aceto nella pulizia

Bicarbonato di sodio e aceto per sbloccare i lavandini

Un altro tentativo può essere fatto come segue. Aggiungere 6 cucchiai di bicarbonato di sodio al aceto caldo.

Mescolare, quindi gettare questa miscela nello scarico. Lasciare agire per circa 20 minuti e terminare l'operazione con acqua calda.

Cavo per sbloccare i tubi

Prima di tutto, bisogna ispezionare lo scarico del passaggio e vedere se è aperto.

Oggigiorno la maggior parte dei lavandini ha un sifone con il vetro appena sotto il bancone. Quando c'è uno zoccolo più duro, svita il vetro per rimuovere i detriti e sbloccare la canna.

In assenza della tazza del lavandino, l'ideale è utilizzare un cavo di costruzione o un deicer già a forma di filo che si trova anche nei negozi di materiale da costruzione.

scarichi il pulitore

Acquista alcuni metri di filo di acciaio (negozio di materiale da costruzione).

Devi piegare uno dei puntali (quello che entrerà nel tubo) del filo prima di iniziare, in modo che non perforerà la canna.

Quindi scivolare lentamente, con il filo rimasto (arrotolato).

Prova a fare di tanto in tanto che ruoti all'interno della canna, prova a sentire quando colpisce un ostacolo. Quindi prova a capovolgere il filo e hai bisogno di molta pazienza.

Se trovi la posizione dell'ostruzione, colpisci più volte, avanti e indietro, di solito l'intasamento si dissolverà lentamente, molto calmo...

Editoriale Video: Lucidare acciaio e togliere la ruggine


Menu