La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Che Cos'È Una Mangrovia

Non cercare di rispondere che ha qualcosa a che fare con la prima stazione di Mangueira, o con qualche membro famoso di questa scuola di samba, come Cartola, Jamelão o Camila Pitanga. No, signore! Né è un pezzo di quel tubo flessibile che usiamo per innaffiare il giardino. Bene, non ha niente a che fare con il tubo, sia quel quartiere di Recife o Rio de Janeiro o, anche l'albero che lascia, con i suoi frutti, l'estate più deliziosa.

Che cos'è una mangrovia: quel

Le mangrovie, amici miei, formano un tipo di vegetazione costiera. Si verificano in regioni pianeggianti dove le acque salate delle maree si mescolano con le acque dolci dei fiumi. Questa combinazione abbassa l'acidità e aiuta a consolidare e decomporre le particelle, formando il fango.

La palude di mangrovie viene allagata durante l'alta marea, e con la bassa marea, le radici di rhizophora (altezza delle radici) delle cinque specie di alberi che popolano questo ecosistema compaiono in quattro o cinque anni e possono raggiungere quasi venti metri di altezza.: Mangrovia rossa (Rizophora mangle), mangrovia (Laguncularia racemosa), mangrovia (Comacarpus erectus), mangrovia nera o Syriuba (Avicenia schaueriana) e praturá (Spartina sp). Guardando le loro corone vediamo alcune bromelie come la Tillandsia usneoides e l'Aequimea (Aechmea lingulata), quest'ultima, quando nel suolo, può sopportare gli effetti dei movimenti delle maree. Se prestiamo attenzione, vedremo una bromeliad carnivora Catopsis barteroniana.

Sono presenti anche molte orchidee gialle, come gli anseps di Epidendrum, l'Oncidium flexuosum e l'affascinante Cattleya forbesii e altri, di aspetto strano, come nel caso di Elleanthus linifolius, o delicato, come la Rodriguezia obtusifolia. Ma uno dei più splendidi è l'intermediario Cattleya, che cresce spontaneamente nella mangrovia Cananéia, nello stato di São Paulo.

Mangrovie (Hibiscus penambucensis), con i suoi grandi fiori gialli, le felci di mangrovia (Acrostichum sp) e una specie di erba (Spartina sp) appaiono ancora occasionalmente. Ci sono anche molti licheni e muschi attaccati ai rami degli alberi.

La fauna è rappresentata da granchi, ostriche, pesci, mammiferi e uccelli tipici di queste regioni come la spatola, l'airone e il guar rosso.

Abbiamo in Brasile un'area di diecimila chilometri quadrati di paludi di mangrovie, che partono da Capo Orange ad Amapá e arrivano alla città di Laguna a Santa Catarina.

Con la costruzione di autostrade, industrie e condomini vicino al mare e la fuoriuscita di petrolio, oltre alla pesca predatoria e al lancio di liquami, questo ecosistema ha subito danni irreparabili. Sarebbe importante diffondere di più e meglio la necessità di preservarli, poiché costituiscono grandi "vivai" naturali, inviando materia organica agli estuari, stabilizzando la linea di costa, evitando l'erosione, mantenendo le comunità di pescatori, tra gli altri benefici.

Sì, dobbiamo guardare un po 'meglio alla nostra ricchezza primordiale, non può essere comprato con soldi.

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: STUDIO ASSOCIATO DI PSICOLOGIA - MANGROVIA - (Dr. Christian Cursi)


Menu