La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Quali Interruttori Automatici Sono I Migliori Per Ogni Caso

Quali interruttori automatici sono i migliori per ogni caso

Il nostro lettore ha dubbi sui diversi tipi di interruttori automatici e quali sono i più adatti per ogni funzione elettrica della casa. Scopri anche in questo argomento speciale.

Ho un sito e installerò attrezzature come motori di pompe per l'acqua e compressori d'aria. E nella sede verranno installati gli elettrodomestici, tra cui microonde, lavastoviglie, docce e riscaldamento.

Quindi, quali interruttori automatici sarebbero adatti? Curva "B" o Curva "C" nella scatola di distribuzione, poiché ci sono 220 volt?E quale interruttore è giusto per il modello?

Aggiungo che sarà una casa normale di 100 m², e nel sito 2 pompe per l'acqua da 1 HP e un compressore da 2 HP.

Valutazioni dell'interruttore

Interruttori automatici B

interruttore

Sono utilizzati per proteggere le apparecchiature con una caratteristica resistiva. In altre parole,docce elettriche, riscaldatori o caldaie per il riscaldamento dell'acqua con resistenza sommersa.

Forni elettrici e lampade ad incandescenzasono anche guidati dalla curva B.

Interruttori automatici C

Gli interruttori automatici a curva C sono adatti per carichi induttivi. Motori elettrici in generale, tubi fluorescenti, lavatrici e altri tipi di macchine utilizzate nelle case sono in questa squadra.

Interruttori automatici a D-Curve

Gli interruttori a curva a D sono adatti per carichi di corrente di grandi dimensioni, come ad esempio i trasformatori a bassa tensione.

Informarsi sull'interruttore utilizzato per lo standard della società di fornitura di energia della propria regione, poiché potrebbe variare in base alla posizione.

punta

Le aziende elettriche forniscono un opuscolo gratuito chiamato "RECON" dove tutte le informazioni sono appropriate per l'installazione della potenza standard da eseguire da un elettricista qualificato.

Normalmente per una tensione di ingresso di 220 volt, l'interruttore può essere di 40 ampere o fino alla corrente massima calcolata dall'elettricista che installerà lo standard di ingresso (Calcolo del carico e corrente totale).

Questo interruttore deve essere del tipo magnetotermico e bipolare.

Gli interruttori automatici della scatola di distribuzione devono essere calcolati in base alla corrente massima di ciascun circuito nel bilancio interno della rete.

Per le due pompe dell'acqua e il compressore, è necessario installare un interruttore automatico per ciascuna apparecchiatura in base alla corrente di lavoro e con una rete elettrica separata per ciascuno, in modo da essere completamente indipendente e protetto elettricamente.

Tipi di interruttori di circuito

  • Interruttore unipolare: funziona solo in una fase. I suoi circuiti sono a corto raggio e servono sistemi di illuminazione, installazioni monofase di 127v e 220v.
  • Interruttore automatico bipolare: funziona in due fasi, come la presa elettrica bifase e le docce elettriche bifase con corrente a 220 V.
  • Interruttore tripolare: funziona su tre fasi in impianti elettrici con apparecchi elettrici con correnti di 220v e 380v.

Editoriale Video: Come scegliere il magnetotermico e il differenziale più adatto - Gianluca Risponde in Diretta


Menu