La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cibi Integrali! Mangiare Forse Meno Ma Molto Meglio!

Cibi integrali! Mangiare forse meno ma molto meglio!

Vediamo alcuni cibi interi:

Alimenti con alto contenuto di fibre

  • fagioli
  • frutta
  • Cereali integrali
  • verdura
  • noccioline

Proteine ​​di qualità

  • Carni magre di pollame, agnello, maiale o bue (dare la preferenza agli animali nutriti con oggetti naturali)
  • fagioli
  • Noci e semi
  • uova
  • pesce

Grassi sani

  • avocado
  • Olio extra vergine di oliva
  • oliva
  • noce di cocco
  • noccioline
  • Olio di pesce
  • Oli vegetali trasformati, a freddo (sesamo, noci e semi d'uva)
  • semi

Carboidrati sani

  • fagioli
  • frutta
  • Cereali integrali
  • verdura
  • noccioline
  • semi

il cibi integrali di solito hanno una miscela di sostanze nutritive, quindi molte di esse appaiono in più di una categoria.

Nel cibo

cibi integrali

I cereali come piselli, baccelli e fagioli sono carboidrati salutari

Tra i cibi raffinati abbiamo zucchero che è uno dei maggiori problemi in quanto è consumato indiscriminatamente.

Una persona media mangia circa 81 kg di zucchero all'anno, o circa 200 g al giorno, d'altra parte ci sono persone che consumano molto di più.

Quando ingeriamo zucchero, inneschiamo inconsciamente un circolo vizioso che comporta un intenso desiderio di zucchero, un'alta produzione di insulina, un aumento dell'appetito e un maggiore apporto di zuccheri e una maggiore produzione di insulina, quindi c'è una goccia di energia durante il giorno, provocando la resistenza all'insulina, una delle cause più importanti di aumento di peso e invecchiamento presto.

Zuccheri e carboidrati raffinati come pasta, patate, riso e pane bianco hanno un rapido assorbimento e di conseguenza un elevato carico glicemico, che entra rapidamente nei nostri corpi.

Quindi dobbiamo leggere le etichette dei cibi per identificare la presenza di zucchero che potrebbe avere altri nomi come: zucchero cristallino, confettieri, demerara, invertito (sciroppo prodotto da saccarosio), marrone, destrosio, fruttosio, glucosio, lattosio, malto di orzo, malto, miele, saccarosio, succo di canna disidratato, succo d'uva, sciroppo di mais.

Tabella dell'indice glicemico

Cerca sempre di usare cibi con un indice glicemico inferiore a 55. Vedi la tabella in questo articolo.

In alcuni prodotti i produttori non informano il tipo di zucchero presente nella composizione alimentare, quindi fai attenzione agli zuccheri nascosti.

Leggi gli ingredienti di questi prodotti:
biscotti, cereali per la colazione, gomme da masticare, salumi, frutta in scatola, gelatine e marmellate, yogurt, salse, condimenti per insalata, pane, paté, sottaceti, gelati, zuppe.

Quando è possibile evitare tali alimenti.

Editoriale Video: 10 cibi che non dovresti mai mangiare


Menu