La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Fili O Cavi Quale Da Usare?

Fili o cavi Quale da usare?

La differenza tra un filo e un cavo è la flessibilità.

I fili sono fatti di un unico filamento spesso, e quindi sono rigidi.

I cavi sono costituiti da diversi filamenti sottili, che conferiscono loro malleabilità e facilitano il loro posizionamento all'interno dei condotti.

Sono utilizzati fili e conduttori in rame di alta conduttività, a prova di fiamma, con rivestimento termoplastico e livello di isolamento per 750 V e 1000 V, salvo diversamente indicato per la progettazione esecutiva elettrica.

* Ogni cavo o cavo deve contenere le seguenti informazioni registrate continuamente: indicatore - isolamento - temperatura - nome del produttore.

Fondamentalmente le caratteristiche elettriche (portata corrente, resistenza di isolamento, ecc.) Dei cavi flessibili sono le stesse dei fili duri.

La grande differenza è che i cavi flessibili sono migliori per l'installazione a causa della maneggevolezza.

Cavi e cavi di alimentazione a bassa tensione sono responsabili della trasmissione di potenza nei circuiti fino a 1000 volt.

Fondamentalmente consistono in tre parti diverse...

Fili o cavi Quale da usare?: usare


Il cavo è migliore del cavo?

Dipende dall'uso

L'unica differenza è la flessibilità poiché la capacità attuale è la stessa, ovvero un cavo da 1,5 mm², un cavo da 1,5 mm² o un cavo flessibile da 1,5 mm², hanno la stessa capacità di conduzione di corrente.

In breve, la capacità attuale è la stessa per le stesse sezioni nominali, indipendentemente dalla classe del guidatore.

Ciò che definirà la classe da utilizzare è l'applicazione e / o la preferenza del progettista o dell'installatore.

Quindi filo o cavo quale usare?

A rigor di termini, c'è solo una differenza, che è la flessibilità, poiché l'attuale capacità dei due è la stessa.

Il filato consiste in un singolo filamento spesso, che lo rende pi√Ļ rigido.

Il cavo √® formato da diversi filamenti sottili che lo rendono pi√Ļ malleabile facilitando la sua installazione, specialmente nelle sezioni dove ci sono curve.

Al momento dell'acquisto di questo tipo di materiale, non basta valutare il prezzo, la qualità della materia prima è molto importante come:
Quando acquisti un prodotto, diffida dei prezzi troppo bassi dopo che tutti coloro che hanno fatto miracoli sono morti ma non smettono mai di cercare i prezzi.

Qualunque sia la marca e il tipo di materiale utilizzato (filo o cavo), utilizzare prodotti con identificazioni chiare come sezione, temperatura, tensione di isolamento, numero dello standard che specifica le caratteristiche tecniche a cui si fa riferimento per questo cavo.

Editoriale Video: Sigle cavi elettrici Pillola N.118 di materiale elettrico

ÔĽŅ
Menu