La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

I Segreti Del Fiore Golden Button

Originario del Sud America e veramente brasiliano, la specie nota come Golden Button (Unxia kubitzkii) è della stessa famiglia delle margherite, e prende il nome curiosamente per via della sua colorazione, che assomiglia a una moneta d'oro.

La sua coltivazione è consigliata nelle regioni calde del paese e - poiché è una pianta di origine tropicale - necessita di piena esposizione al sole e irrigazione regolare da sviluppare. Il terreno su cui sarà coltivato deve essere fertile e ricco di sostanze nutritive e materia organica. Ma fai attenzione alla quantità d'acqua quando l'irrigazione è fatta: il terreno inzuppato causando la putrefazione delle radici, che causa la rapida morte della pianta. Questa specie non è resistente alle piogge intense, al freddo e al gelo.

Poiché è una specie piccola, raggiunge solo i 40 cm di pienezza, può essere coltivata in piccoli spazi come balconi in vasi alti almeno 15 centimetri.

La germinazione di questa specie avviene attraverso la semina di semi, che in alcuni luoghi la considerano un'erbaccia. Quando i petali del fiore cadono, i semi rimangono sul terreno e germogliano immediatamente. Questo processo fa sì che la specie si diffonda attraverso ampi spazi, danneggiando colture, frutteti e piantagioni di caffè, per esempio.

Al contrario, questa caratteristica rende il Golden Button una scelta eccellente per chiunque cerchi una specie per riempire le aiuole, poiché forma una chioma piena, con una bella tonalità di verde. La sua fioritura avviene durante tutto l'anno, essendo più intensa in primavera ed estate. I suoi fiori attirano api e farfalle, che danno un tocco in più al tuo giardino!

Ti piacerebbe sapere di più su questa bellissima specie? Quindi condividi questo post con gli amici del giardinaggio!

Editoriale Video: "Legge d'Attrazione: tutto ciò che non ti dicono" - Corso GRATIS di Daniele Penna VERSIONE INTEGRALE


Menu