La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Mat. Ciliare

Il termine "ciliare" è usato per essere come uno nato ai bordi delle palpebre, proteggendo gli occhi

Nel caso della vegetazione lungo il fiume, protegge le rive di fiumi, laghi e fonti di processi di interramento. Questo "ciglio" impedisce l'erosione naturale a causa di vento, acqua, ecc., O la deforestazione artificiale, tecniche agricole inadeguate e edifici irregolari, che impediscono alle vaste aree di svolgere la funzione di assorbire l'acqua piovana. Questo insabbiamento non impedisce all'acqua di fluire, tuttavia, provoca cambiamenti di direzione, allagamenti delle regioni e esaurimento di altri, oltre ad aumentare il livello di rifiuti e terreni sommersi.

Mat. Ciliare: delle

Il modo in cui si √® verificata la frammentazione delle foreste, specialmente nelle regioni economicamente pi√Ļ sviluppate del Sud-Est e del Sud, e recentemente anche nel Midwest e nel Nord, ha danneggiato la vegetazione degli alberi nativi. Questo processo ha causato una serie di problemi ambientali, come l'estinzione di molte specie di flora e fauna, i cambiamenti climatici e l'insabbiamento dei corsi d'acqua. √ą chiaramente visibile l'avanzata delle citt√† formate sulle rive dei fiumi, che sopprimono la vegetazione del fiume; questi conglomerati urbani soffrono di continue inondazioni nella stagione delle piogge. Tuttavia, non √® solo il processo di crescita urbana che ci riguarda, ma anche la costruzione di strade, l'estrazione mineraria per l'estrazione della sabbia, le colture agricole, la coltivazione di essenze esotiche come eucalipti e pascoli utilizzati nell'allevamento di bestiame, fatto nei fondovalle, vicino ai fiumi.

Mat. Ciliare: della

Questi metodi artificiali di sfruttamento di vaste regioni, causano numerosi conflitti all'ambiente. La vegetazione che cresce ai bordi dell'acqua funziona filtrando i sedimenti inquinanti e i pesticidi agricoli che sono portati ai corsi d'acqua, influenzando la quantità e la qualità di quest'acqua e, di conseguenza, del pesce e di altre forme di fauna acquatica e possedere la popolazione umana.

La situazione della foresta ripariale in Brasile preoccupa. Il fiume Capibaribe, in Pernambuco; l'Araguaia, nel Mato Grosso e nel Goiás; il Parnaiba, nel Maranhão e nel Piauí; il São Francisco, nel Minas Gerais e Bahia; i Taquari nel Pantanal e molti altri soffrono di corrosione delle loro pendici a causa di rifiuti da macelli, discariche, fognature urbane e industriali. Anche il lago Paranoá è interrato di almeno 2 km².

Nello stato di San Paolo c'è un deficit, secondo i dati ufficiali, di 100 mila chilometri lineari. Una selezione di specie autoctone da utilizzare per il recupero di questi bordi è essenziale, perché molti non si adattano ai terreni allagati, mentre altri beneficiano di queste condizioni.

Alecrim-de-campinas, angicos, aroeiras, cannella, capixingui, capororoca, emba√ļba, gua√ßatonga, ingas, ip√™-roxo, jatob√°, maniva, manac√°, paineira, pinda√≠ba d'√°gua, pitanga, tarum√£ urucum e uvaia, tra molti altri, sono indicati per il recupero delle foreste rivierasche.

Editoriale Video: COME FARE IL TIGHTLINER ? LA TECNICA EYE LINER DELLE STAR!

ÔĽŅ
Menu