La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Boschi Esterni: Come Proteggere Balconi E Giardini

Boschi esterni: come proteggere balconi e giardini

Per garantire la durata e l'aspetto originale di porte, finestre, ponti, mobili e altre strutture nei boschi all'aperto, una buona protezione è fondamentale. Dai un'occhiata ai nostri consigli.

Maggiore è l'esposizione del pezzo all'azione del tempo - pioggia, sole, vento o aria di mare - maggiore attenzione deve essere prestata.

L'emergere di crepe, crepe e oscuramenti sono alcuni dei problemi pi√Ļ comuni. Per non parlare della comparsa di parassiti, come termiti o trapani e funghi.

Nel complesso, la maggior parte dei prodotti sviluppati appositamente per i pavimenti in legno sono speciali. Hanno proprietà fungicide e idrorepellenti.
Tuttavia, alcune varietà possono offrire protezioni specifiche contro l'azione dei raggi ultravioletti (UV).

Sii sempre al corrente delle indicazioni del produttore riguardo al livello di protezione del tuo prodotto.

Boschi esterni: quando usare la vernice protettiva

bungalow della piscina

Le vernici sono i prodotti pi√Ļ conosciuti per quanto riguarda la protezione del legno. Oltre a potenziarlo, sono resistenti agli urti, al calore, all'abrasione e all'acqua.

Le vernici per legno possono essere fatte da solvente o acqua. Questo è simile al primo, ma meno tossico.

Quando si tratta di parti che saranno direttamente esposte alla luceper un lungo periodo di tempo, si consiglia di utilizzare i prodotti con "Doppia protezione solare". La protezione dai raggi UV può arrivare fino atripla.

Tuttavia, le vernici con una forte protezione solare tendono a scurire il legno.

Secondo la maggior parte dei produttori, per usi esterni, è ideale applicare tre mani del prodotto. Questo garantisce una migliore protezione.

Essere consapevoli quindi, in alcuni casi, questo può essere una condizione per la validità del certificato di garanzia dell'efficacia della vernice.

D'altra parte, se l'idea √® di mantenere l'aspetto naturale del legno, l'opzione migliore potrebbe essere l'impiallacciatura marittima, che offre una buona protezione, non cambia il colore del legno ed √® generalmente pi√Ļ economica.

Attenzione però: anche se sul mercato esistono versioni con doppia o tripla protezione solare (come ad esempio i marchi Sparlack e Luztol), questo tipo di vernice spesso ha solo una protezione UV e non è adatta per le parti esposte direttamente alla luce del sole.

Un'altra cosa da notare è che per la maggior parte delle vernici è efficace, il legno deve essere asciutto (con un contenuto di umidità inferiore al 20%).
I legni molto giovani (verdi) o molto vecchi possono richiedere un trattamento preventivo prima dell'applicazione del prodotto.

Se si sceglie la vernice, fare attenzione: non usare mai inchiostri sigillanti. Applicare direttamente sul legno.

Macchia per proteggere mobili e strutture esterne in legno

altalena giardino in legno

Un'altra opzione è la macchia, considerata da molti architetti e produttori di mobili il modo migliore per proteggere il legno in ambienti esterni.

La macchia è un impregnante (cioè penetra nelle vene del legno) che protegge le superfici dall'umidità, dal sole e dai funghi.
In alcune versioni ha un'azione insetticida per la protezione da parassiti come termiti, trapani e altri.

In confronto alla vernice, forma un film molto sottile che non si sbuccia nel tempo e non si spezza con l'azione prolungata del sole e delle piogge. Dopotutto, penetra nelle fibre e accompagna i movimenti del legno.

Questa √® l'opzione migliore per coloro che vogliono preservare l'aspettoparte pi√Ļ naturale.

√ą importante essere consapevoli quando si acquista questo prodotto perch√© ci sono due tipi di macchie: preservativi e finiture. Negli ambienti esterni l'ideale √® il preservativo, che dovrebbe avere sull'etichetta un record IBAMA che ne certifica l'azione fungicida.

Ma fai attenzione quando scegli. La macchia ha una durata ridotta nei legni teneri come Ip√™, Grapia, Ita√ļba e Cumaru.
Per questo tipo di legno esistono già vernici specifiche sul mercato.

Per l'applicazione di qualsiasi macchia di preservativo, si raccomanda che il pezzo sia pulito, asciutto e asciutto, cioè con un contenuto di umidità inferiore al 20%.

Nel caso di legno esposto direttamente al sole e alla pioggia, non è consigliabile utilizzare la versione incolore (trasparente), che si deteriorerà molto rapidamente.

Secondo i produttori, questo tipo di prodotto è adatto per aree con esposizione solare media, come balconi, gazebo, soffitti e cornicioni.

Differenze tra vernice e macchie nella manutenzione del legname esterno

panchina in legno

Tuttavia, una delle maggiori differenze tra vernice e macchia è la manutenzione.

I due prodotti dovrebbero essere riapplicati periodicamente. Nelle aree pi√Ļ esposte al sole, questo dovrebbe essere fatto ogni anno in modo preventivo.
Tuttavia, mentre la vernice deve essere completamente rimossa prima della nuova applicazione, spesso richiede l'uso di dispositivi di rimozione speciali.

In caso di macchie, pulire semplicemente bene la superficie per rimuovere la polvere che si accumula nel tempo (che non è altro che il residuo del prodotto consumato).

Ci√≤ rende la manutenzione molto pi√Ļ rapida ed economica.

Altre cure per articoli in legno in aree esterne

Per i migliori risultati, si consiglia di passare peroba o olio di lino sui mobili una volta al mese. Ciò li manterrà prosciugati.
Basta non dimenticare che l'olio di peroba non è raccomandato per legni chiari in quanto può macchiarli.

Anche usando i prodotti giusti, tutta la cura è scarsa nel prendersi cura dei tuoi mobili in legno. Se possibile, quando non in uso, conservare in un luogo coperto, ventilato e asciutto.
Un'altra opzione è quella di coprirli con un tessuto speciale nei giorni di pioggia.

Non usare mai cera o prodotti abrasivi su parti. Questo può macchiarli e danneggiare la loro superficie.

Siate sostenibili quando scegliete Madeira

mobili in legno

Proteggere il legno è un modo per risparmiare denaro e allo stesso tempo evitare la sostituzione prematura delle parti promuovendo il consumo consapevole.
Inoltre, ogni volta che acquisti del legno, cerca di acquistare prodotti certificati.

Nel caso di specie autoctone, il Documento di origine forestale (DOF) garantisce che è un legno legale. Tuttavia, quando possibile, cerca di utilizzare il legno di riforestazione.

Ci sono diverse opzioni disponibili sul mercato e alcune sono altamente raccomandate per ambienti esterni, come ad esempio teak ed eucalipto.

Editoriale Video: Coltivare Fragole in vaso verticale sul balcone

ÔĽŅ
Menu